martedì 18 ottobre 2016

Dare la Notizia







Esistono due modi di dare LA notizia, e ovviamente mi riferisco all'informare senza quello sterile 'divismo' presente nei media nazionali dove il giornalista di turno, in realtà mero tramite,
si fa protagonista dell'evento grazie a dirottamenti soggettivi,
più di quanti l'hanno vissuto.
Due modi di dare la notizia: può essere cruda per il destinatario, in base al tema trattato; si può rischiare di urtare la sensibilità dei più. Ma altro modo è non darla.




Nessun commento:

Posta un commento

Sulle dinamiche perverse nell’uomo: essere o dover apparire ‘umili’?. Fede ( appunti, 2018: l’irrimediabile condizione di esseri individuali come origine primordiale del dolore umano? - II )

(...) in verità mi domando: quanto ci adattiamo, attraverso un ruolo pubblico o nella vita privata, a dinamiche perverse di vit...