domenica 9 ottobre 2016

Italia, Patria Nostra






Fare Arte della propria vita: l’unico cibo necessario ad una mente libera, o aspirante tale, è la Conoscenza.
Da non confondere con l’eccessivo studio in grado di depravare le menti immature.
Si attinga da più fonti possibili; si confronti costantemente, criticamente, interagendo con culture altre quindi abbattendo i muri dell’individualismo creati da Media corrotti, dalla Società del consumo dove l’Uomo non è se non ha.
Una Italia, Patria nostra, divenuta più povera della stessa Grecia,
e gli ultimi ad esserne consapevoli sono ancora troppi italiani.




 Ph. : by Alfred Stieglitz, 1893



 

Nessun commento:

Posta un commento

Sulle dinamiche perverse nell’uomo: essere o dover apparire ‘umili’?. Fede ( appunti, 2018: l’irrimediabile condizione di esseri individuali come origine primordiale del dolore umano? - II )

(...) in verità mi domando: quanto ci adattiamo, attraverso un ruolo pubblico o nella vita privata, a dinamiche perverse di vit...